cirronews

Venerdì 2 novembre: ANIMALI NOTTURNI.

QUANDO AMI QUALCUNO, NON PUOI LASCIARLO ANDARE.

Da Halloween a Del Toro: largo al fantasy

I prossimi appuntanmenti cinematografici del Cirro saranno decisamente improntati alla celebrazione del cinema fantasy.

Sabato 27 ottobre: I PAESAGGI DEL VINO

Desideriamo informare gli amici del Cirro che SABATO 27 OTTOBRE la Casa della Cultura e del Vino ospiterà un'importante manifestazione, dedicata alla valorizzazione del paesaggio, 

Venerdì 12 ottobre: TRE MANIFESTI A EBBING, MISSOURI

Il Cirro è onorato di presentarvi una delle opere più emozionanti degli ultimi anni.

Divertente, tragica, sottile, spettacolare, struggente.

Domenica 7: incontro preliminare per il corso base di acquerello

Informiamo i nostri amici che domenica prossima, 7 ottobre, alle 16 presso la sede della Biblioteca di Canneto Pavese si terrà l'incontro informale con l'acquerellista Dario Vitale per decid

Domenica 7: incontro preliminare per il corso base di acquerello

Informiamo i nostri amici che domenica prossima, 7 ottobre, alle 16 presso la sede della Biblioteca di Canneto Pavese si terrà l'incontro informale con l'acquerellista Dario Vitale per decid

Domenica 7: incontro preliminare per il corso base di acquerello

Informiamo i nostri amici che domenica prossima, 7 ottobre, alle 16 presso la sede della Biblioteca di Canneto Pavese si terrà l'incontro informale con l'acquerellista Dario Vitale per decid

Il Cirro di ottobre: TRE MANIFESTI A EBBING, MISSOURI e ANIMALI NOTTURNI

Dopo la scintillante apertura a ritmo di danza con LA LA LAND, il ciclo di film I MAESTRI DI OGGI proseguirà a ottobre con due grandi opere, acclamate per la qualità della scrittura.<

Emozioni: istruzioni per l'uso

Sabato 29 settembre, alle 21, con il patrocinio del Cirro capriccioso e del comune di Canneto Pavese, la Biblioteca di Prima Collina organizza un incontro sul tema delle emozioni.

Sabato 22 settembre: LA LA LAND

Cari amici, come forse avrete saputo, siamo costretti a posticipare a novembre la proiezione del film LA FORMA DELL'ACQUA, a causa di restrizioni improvvisamente e unilateralmente imposte dal deten

Condividi contenuti